headerphoto

Novità sugli appalti ULTIMI 30 GIORNI

  • COMPUTO E SOSPENSIONE DECORSO TERMINI - INTERPRETAZIONE
    PRASSI 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Sull’interpretazione dell’agcm relativa all’art. 103 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18.
  • COVID 19 - SOSPENSIONE PAGAMENTO CONTRIBUTO ANAC
    PRASSI 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Esonero per le stazioni appaltanti e gli operatori economici fino al 31 dicembre 2020 dal versamento della contribuzione dovuta all’anac ai sensi dell’art. 1, commi 65 e 67 della legge n. 266 del 23 dicembre 2005
  • OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU’ VANTAGGIOSA – ATTRIBUZIONE DI PUNTEGGIO
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    I criteri per l’attribuzione dei punteggi sulla base del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa costituiscono espressione di un'ampia discrezionalità tecnica, insindacabile nel merito, a meno che non siano inficiati da illogicità o da manifesta irragionevolezza.
  • ANNULLAMENTO AGGIUDICAZIONE IN AUTOTUTELA – COMPETENZA (31.3)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Non è competenza del rup l’annullamento in autotutela dell’aggiudicazione.
  • SERVIZI SOCIALI – SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE (142.5 SEXIES)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    E’ riconosciuta la possibilità di ricorrere al sistema dinamico di acquisizione per i servizi sociali.
  • SOCCORSO ISTRUTTORIO PER L’OFFERTA TECNICA – INESATTEZZE OD IMPRECISIONI IMPUTABILI AGLI ATTI DI GARA – APPLICABILE (83.9)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Le carenze documentali frutto di meri errori ovvero di imprecisioni imputabili alla formulazione degli atti di gara possono essere oggetto di soccorso istruttorio.
  • ANNULLAMENTO AGGIUDICAZIONE – CADUCAZIONE CONTRATTO – LEGITTIMO (108)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    In materia di appalti pubblici deve ritenersi che l'annullamento dell'aggiudicazione possa comportare effetti caducatori sul contratto.
  • METODO TABELLARE ON/OFF PER LA QUASI TOTALITÀ DEI CRITERI DI VALUTAZIONE – LEGITTIMITÀ (95)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Legittima la modalità di attribuzione del punteggio di tipo on/off.
  • SOA SCADUTA DI SABATO – NUOVA ATTESTAZIONE VALIDA DAL LUNEDI’ – CONTINUITA’ DEI REQUISITI
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Vi è continuità dei requisiti, qualora la vecchia attestazione soa scada di sabato e la nuova attestazione sia valida dal lunedì.
  • EMERGENZA COVID 19 – SOSPENSIONE LAVORI (107)
    PRASSI 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI PROGETTAZIONI
    A mezzo nota il ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha reso i seguenti chiarimenti in merito all’applicazione dell’articolo 103 del decreto - legge 17 marzo 2020 alle procedure disciplinate dal decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50.
Pagina: 1 di 10

Quesiti ULTIMI 30 GIORNI

  • SERVIZI POSTALI - CRITERIO DI VALUTAZIONE DELL'OFFERTA
     
    Un affidamento ai sensi dell’articolo 36, comma 2), lettera b), del d.lgs. 50/2016, da espletarsi mediante RdO MePA aperta per l’affidamento del servizio di ritiro e recapito della corrispondenza (CPV: 64110000-0 Servizi postali), può essere aggiudicato con il criterio del minor prezzo di cui all’articolo 95, comma 4, lettera b), del d.lgs. 50/2016?
  • COVID 19 - SOSPENSIONE TERMINI PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
     
    Buongiorno. In relazione alle ultime disposizioni contenute del decreto "Cura Italia" derivanti dall'emergenza epidemiologica, si chiede se le disposizioni contenute nell'art. 103 che prevedono la sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi fino al 15 aprile siano applicabili a tutti i procedimenti di gara, siano queste espletate nella forma tradizionale (cartacea) o anche alle procedure telematiche. Grazie
  • INVERSIONE PROCEDIMENTALE - METODO DI VALUTAZIONE DEL CONFRONTO A COPPIE
     
    INVERSIONE PROCEDIMENTALE. GARA DI SERVIZI TECNICI CON IL CRITERIO DELL'OEPV -- valutazione delle offerte con il confronto a coppie. 100 partecipanti. 1) Dopo l'aggiudicazione alcuni concorrenti chiedono accesso agli atti della documentazione amministrativa di tutti i concorrenti e cominciano a censurare alcune mancanze (assenza contributo ANAC, mancato possesso requisiti di questo o quel concorrente, etc.) chiedendo di ripetere i confronti omettendo gli operatori economici a loro avviso da escludere. A vostro avviso: 1) quale deve essere il comportamento dell'amministrazione (anche con riferimento all'art. 95, co. 15 del Codice); 2) qualora si optasse per la cristallizzazione della graduatoria si potrebbero ipotizzare eventuali profili risarcitori? Grazie per la collaborazione.
Pagina: 1 di 1