headerphoto

Novità sugli appalti ULTIMI 30 GIORNI

Pagina: 1 di 1

Quesiti ULTIMI 30 GIORNI

  • AFFIDAMENTO DIRETTO - MOTIVAZIONI RAGIONI DELLA SCELTA
     
    Si chiede come interpretare la norma quando parla all'art. 32 c. 2 d.lgs. 50/2016 che la stazione appaltante deve indicare nella determina le ragioni di scelta del contraente e poi all'art. 36 c. 2 lett. a) parla di poter effettuare affidamenti diretti per servizi, lavori e forniture senza peraltro nessuna eventuale consultazione di più operatori. La motivazione da indicare nella determina a cui fa riferimento l'art. 32 sopracitato, come si concilia con l'art. 36 c. 2 lett.a).
  • RECUPERO ANTICIPAZIONE
     
    Con riguardo all'anticipazione sul corrispettivo contrattuale di cui al c. 18, art. 35, D.Lgs. 50/2016 si chiede quali siano la corretta modalità e tempistica di recupero della stessa. Una volta erogata l’anticipazione, a fronte dell’emissione delle fatture da parte dell’appaltatore queste non vanno assolutamente liquidate o vanno liquidate solo in quota parte fino al recupero dell’intera anticipazione? Vi è un tempo massimo di legge entro cui l’anticipazione deve essere recuperata?
  • QUALIFICAZIONE IN MATERIA DI LAVORI
     
    Buongiorno avrei bisogno di un Vs. parere. Appalto di lavori con cat. prevalente OG1 – class. 3° bis e scorporabile sios sup. 10% OS21 – 2 class. Un concorrente si qualifica con OG1 – class. 3° bis e OS21 – class. 1°, dichiarando di subappaltare il 30% di OS21 coperti con la classifica della prevalente. Puo ritenersi qualificata? grazie
Pagina: 1 di 1