headerphoto

Novità sugli appalti di novembre 2019

  • FORMULE ATTRIBUZIONE PUNTEGGIO PER VALUTAZIONE OFFERTA ECONOMICA - DISCREZIONALITÀ STAZIONE APPALTANTE
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    La stazione appaltante gode di ampia discrezionalità nel determinare le formule in base alle quali attribuire il punteggio per la valutazione dell’offerta economica.
  • ANCE: SU RITENUTE APPALTI SOLUZIONE NON SODDISFACENTE
    PRASSI 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI PROGETTAZIONI
    L’ance ritiene che l’unica vera soluzione rimane la soppressione di una norma che scarica sulle spalle di tutte le imprese corrette e in regola il costo del controllo fiscale che dovrebbe essere a carico dello stato.
  • ORDINANZA DI SOSPENSIONE C.D. IMPROPRIA DEL GIUDIZIO
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI PROGETTAZIONI
    Non si può impugnare l'ordinanza che dispone la sospensione impropria per pendenza di un giudizio innanzi alla corte di giustizia dell'ue
  • FATTURATO MEDIO DEL TRIENNIO – REQUISITO DIVERSO DAL FATTURATO MINIMO (83)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Il valore del fatturato medio nel triennio non è il fatturato minimo annuo.
  • FARMACIA COMUNALE – CREAZIONE DI UNA SOCIETÀ MISTA
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    La gestione delle farmacie comunali può essere affidata anche a società costituite attraverso il reperimento del socio privato sul mercato e con una partecipazione di capitale pubblica anche minoritaria
  • DIFFERENZA FRA AVVALIMENTO TECNICO/OPERATIVO ED AVVALIMENTO DI GARANZIA – DETERMINATEZZA DEL CONTRATTO
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    I giudici chiariscono la differenza tra avvalimento operativo e di garanzia.
  • CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ – MISURE EQUIVALENTI - PROVA A CARICO DEL CONCORRENTE (87)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    É consentito all’operatore economico di comprovare, in assenza della certificazione di qualità, l'impiego di misure che soddisfano le norme di garanzia della qualità
  • COSTO DEL LAVORO - OFFERTE ANOMALE - SCOSTAMENTO DEL COSTO DEL LAVORO RISPETTO AI VALORI RICAVABILI DALLE TABELLE MINISTERIALI O DAI CONTRATTI COLLETTIVI –COSTI MEDI ORARI (97)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Lo scostamento del costo del lavoro rispetto ai valori ricavabili dalle tabelle ministeriali o dai contratti collettivi non porta alla automatica esclusione dell’offerente.
  • NOMINA DEL RPCT – ECCEZIONE – NOMINA SOGGETTO ESTERNO.
    PRASSI 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    È da escludersi che possa essere individuato quale rpct un consigliere eletto presso altra circoscrizione territoriale del medesimo consiglio/ordine o un consulente esterno
  • COSTO DELLA MANODOPERA - TABELLE MINISTERIALI - LEGITTIMO SCOSTAMENTO IN FASE DI GIUSTIFICAZIONI (97.5.D)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI PROGETTAZIONI
    È illegittimo il disciplinare di gara che prevede la sanzione della nullità per le offerte che indicano un costo medio orario del lavoro inferiore alle tabelle ministeriali in quanto è possibile discostarsi da tali valori, in sede di giustificazioni dell'anomalia, sulla scorta di una dimostrazione puntuale e rigorosa.
Pagina: 1 di 13

Quesiti di novembre 2019

  • qualificazione consorzio stabile nei servizi e nelle forniture
     
    Nel caso di consorzi , il possesso dei requisiti di capacità economico finanziaria e tecnica professionale richiesti dalla stazione appaltante per l'esecuzione di un servizio , può essere dimostrato singolarmente da una singola consorziata che poi dovrà essere anche esecutrice oppure genericamente dalle aziende facenti parte del consorzio a prescindere da chi sarà l'esecutrice del servizio richiesto.
  • servizi analoghi o identici
     
    La stazione appaltante, tra i requisiti di partecipazione richiesti per l'affidamento di un servizio riferito alle procedure di aggiornamento di certificazione ambientale, richiede il possesso di conoscenza e competenza riguardanti attività nella Pubblica Amministrazione maturate ad esempio esercitando attività di assistenza in tale settore. In tal senso, si chiede se l'aver maturato eventualmente esperienza in attività imprenditoriali per i servizi oggetto di affidamento, possa essere considerata attività “analoga” a quella di una Pubblica Amministrazione, oppure il requisito specifico richiesto si può configurare come servizio “identico” in contrasto con le linee guida Anac n. 1.
  • sospensione dei lavori
     
    Buongiorno, il mio quesito è imerito ad una sospensione dei lavori richiesta dal RUP e dal CSE, vi spiego meglio, in questo cantiere ovvero la realizzazione di una pista ciclabile che collega due comuni è previsto che io debba lavorare con 3 squadre divise nei vari lotti, ora in uno di questi lotti noi avevamo l'obbligo di mettere in sicurezza il ponte della superstrada che costeggia il nostro cantiere con delle Palancole è successivamente sarebbero intervenute un'azienda nominata dalla stazione appaltante per la bonifica bellica la quale loro avevano l'obbligo di scava fino ad una certa altezza poi intervenivamo noi per la saldatura di travi di contrasto su queste palancole per evitare eventuali spanciavano o movimentazione della stesse, finito noi sarebbero rientrati questi della bonifica cosi andando avanti per un totale di 3 volte (3 volte da un lato del ponte e 3 volte dall'altro lato) ora il RUP ha sospeso i lavori per causa maltempo, ora se il cantiere rimane sospeso per 30 gg questi 30 gg di fermo cantiere me lì daranno in più per il termine ovvero esempio se io devo consegnare il 28/03/2020 con questi 30 gg sarà prevista la consegna per il 28/04/2020 giusto? posso richiedere anche dei costi economici per il fermo cantiere?
Pagina: 1 di 1