headerphoto

Novità sugli appalti di marzo 2020

  • OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU’ VANTAGGIOSA – ATTRIBUZIONE DI PUNTEGGIO
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    I criteri per l’attribuzione dei punteggi sulla base del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa costituiscono espressione di un'ampia discrezionalità tecnica, insindacabile nel merito, a meno che non siano inficiati da illogicità o da manifesta irragionevolezza.
  • RTI- SOSTITUZIONE O ESTROMISSIONE DELLA CAPOGRUPPO MANDATARIA – NON PUÒ ESSERE FINALIZZATA AD ELUDERE LA LEGGE DI GARA (48.19)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    La sostituzione o l’estromissione della capogruppo mandataria non può essere finalizzata ad evitare la possibile esclusione della concorrente mancante di un requisito di partecipazione.
  • PRESENTAZIONE DI UN DOCUMENTO IN LINGUA INGLESE – SOCCORSO ISTRUTTORIO (83.9)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    La presentazione di un documento in lingua inglese impone l’esercizio del soccorso istruttorio se nel disciplinare il non utilizzo della lingua italiana non prevedeva l’esclusione
  • ANNULLAMENTO AGGIUDICAZIONE IN AUTOTUTELA – COMPETENZA (31.3)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Non è competenza del rup l’annullamento in autotutela dell’aggiudicazione.
  • SERVIZI SOCIALI – SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE (142.5 SEXIES)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    E’ riconosciuta la possibilità di ricorrere al sistema dinamico di acquisizione per i servizi sociali.
  • SOCCORSO ISTRUTTORIO PER L’OFFERTA TECNICA – INESATTEZZE OD IMPRECISIONI IMPUTABILI AGLI ATTI DI GARA – APPLICABILE (83.9)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Le carenze documentali frutto di meri errori ovvero di imprecisioni imputabili alla formulazione degli atti di gara possono essere oggetto di soccorso istruttorio.
  • TERZA CLASSIFICATA –NESSUN VANTAGGIO AD IMPUGNARE – SECONDA GRADUATA AGGIUDICATARIA (32)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    L’impugnazione dell’aggiudicazione da parte della terza graduata, qualora il motivo fosse anche fondato, non porterebbe nessun vantaggio poiché si ritiene comunque consolidata la posizione della seconda graduata a cui il contratto dovrebbe essere aggiudicato
  • ILLEGITTIMITÀ DELLA LEX SPECIALIS PER IMPOSSIBILITÀ DI FORMULAZIONE DELL'OFFERTA
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI PROGETTAZIONI
    Il bando è illegittimo se non permette una corretta formulazione dell’offerta.
  • PROCEDURA NEGOZIATA SENZA BANDO – RAGIONI (63.2)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Nel caso di procedura negoziata senza bando la norma distingue tra il caso in cui alcuna domanda di partecipazione sia pervenuta ovvero alcuna domanda di partecipazione appropriata sia pervenuta in esito alla precedente procedura da quello in cui non vi sia stata nessuna offerta o nessuna offerta sia stata ritenuta appropriata; in entrambi i casi, comunque, la procedura si è conclusa senza una valida aggiudicazione; si tratta di situazioni tra loro alternative e non cumulabili.
  • SINDACATO DI LEGITTIMITA’ – NON ENTRA NEL MERITO DEI GIUDIZI TECNICI (77-95)
    GIURISPRUDENZA 
    LAVORI FORNITURE SERVIZI
    Il sindacato di legittimità delle valutazioni della commissione di gara non può estendersi al merito dei giudizi tecnici espressi
Pagina: 1 di 19

Quesiti di marzo 2020

  • COVID 19 - SOSPENSIONE TERMINI PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO
     
    Buongiorno. In relazione alle ultime disposizioni contenute del decreto "Cura Italia" derivanti dall'emergenza epidemiologica, si chiede se le disposizioni contenute nell'art. 103 che prevedono la sospensione dei termini dei procedimenti amministrativi fino al 15 aprile siano applicabili a tutti i procedimenti di gara, siano queste espletate nella forma tradizionale (cartacea) o anche alle procedure telematiche. Grazie
  • INVERSIONE PROCEDIMENTALE - METODO DI VALUTAZIONE DEL CONFRONTO A COPPIE
     
    INVERSIONE PROCEDIMENTALE. GARA DI SERVIZI TECNICI CON IL CRITERIO DELL'OEPV -- valutazione delle offerte con il confronto a coppie. 100 partecipanti. 1) Dopo l'aggiudicazione alcuni concorrenti chiedono accesso agli atti della documentazione amministrativa di tutti i concorrenti e cominciano a censurare alcune mancanze (assenza contributo ANAC, mancato possesso requisiti di questo o quel concorrente, etc.) chiedendo di ripetere i confronti omettendo gli operatori economici a loro avviso da escludere. A vostro avviso: 1) quale deve essere il comportamento dell'amministrazione (anche con riferimento all'art. 95, co. 15 del Codice); 2) qualora si optasse per la cristallizzazione della graduatoria si potrebbero ipotizzare eventuali profili risarcitori? Grazie per la collaborazione.
  • project financing
     
    Buonasera, Vengono presentate due proposte di finanza di progetto per il medesimo intervento una completa e una carente di alcuni degli elementi previsti. L'Amministrazione dichiara l'improcedibilità e dopo pochi giorni viene ripresentata la proposta questa volta completa. E' accoglibile dall'Amministrazione ed essere valutata al fine di individuare la proposta migliore?
  • casellario informatico - self cleaning - comunicazione all'anac
     
    In merito alla dichiarazione di un operatore economico, in sede di gara, di aver fatto ricorso alla procedura di "self cleaning" si chiede se: - la segnalazione all'ANAC da parte della stazione appaltante sia sempre obbligatoria (è stato dichiarato solamente che la società ha deliberato un'azione di responsabilità nei confronti dell'amministratore unico cessato ma non l'adozione di ulteriori provvedimenti concreti); - ovvero se lo sia solo se ricorrono ulteriori circostanze (quali ?).
Pagina: 1 di 1